Riuscirà il Gruppo 1X della SRAM a dare a Primož Roglič e Bora-Hansgrohe una marcia vincente?

Bora-Hansgrohe sembra altrettanto entusiasta dell’ingresso di SRAM nel suo circuito di servizio così come lo è dell’ingresso di Primož Roglič nel suo roster del Grand Tour. Se sei interessato puoi acquistare le maglia Bora-Hansgrone dal nostro sito.

Il team di Roglič, Jai Hindley e Aleksandr Vlasov ha confermato questa settimana che passerà dal gruppo Shimano al gruppo SRAM nel 2024, elogiando l’enorme flessibilità offerta dal gruppo RED eTap AXS numero uno del marchio statunitense.

“Sono davvero entusiasta di guidare la SRAM l’anno prossimo”, ha detto Hindley martedì. “Ho potuto testare questo kit e ne sono molto soddisfatto. Soprattutto la possibilità di utilizzare una configurazione a corona singola in determinate gare o tappe potrebbe essere molto vantaggiosa secondo me.”

Roglič e SRAM sono due esportazioni dirette del colosso Visma-Lease a Bike e stanno entrando nell’ambizioso nuovo team Bora per il 2024.

Anche l’allenatore di lunga data di Roglic, Marc Lamberts, ha seguito il suo atleta attraverso le due squadre, con la Bora-Hansgrohe che spera di portare lo sloveno sul podio della torre del Tour de France 2024.

Non è noto se Roglic passerà alla SRAM come parte del suo accordo con il team tedesco, ma lo sloveno sarà senza dubbio soddisfatto dell’accordo quanto il marchio dei componenti.

“SRAM e il nostro partner OE Specialized sono entusiasti di correre al fianco di Bora-Hansgrohe Racing, uno dei team più forti del WorldTour”, ha affermato Ken Lousberg, CEO di SRAM.

“Non vediamo l’ora di lavorare con Jai Hindley e Aleksandr Vlasov e di continuare il nostro lavoro in SRAM con Primož Roglič, uno dei migliori corridori di questa generazione”.

Roglič e Jumbo-Visma / Visma-Lease a Bike hanno prosperato lo scorso anno grazie alla flessibilità dei gruppi SRAM, con il team olandese che ha sfruttato ogni margine a sua disposizione.

I migliori giocatori della squadra, tra cui Roglič, Jonas Vingegaard e Wout Van Aert, sono stati visti come corridori in vari momenti durante la stagione 1X 2023 di SRAM.

La configurazione a corona singola riduce il peso e fornisce ulteriore trasmissione ed efficienza aerodinamica.

Roglič ha attirato particolarmente l’attenzione l’anno scorso per i suoi esperimenti con SRAM, quando ha abbinato una singola corona da 44 denti con una cassetta delle dimensioni di un piatto piano del gruppo XPLR incentrato sul gravel di SRAM per la Queen’s Race del Giro d’Italia”.

La soluzione del cambio ha permesso a Roglic di mantenere il suo caratteristico ritmo ultra-alto sulle piste delle Dolomiti italiane.

Bora-Hansgrohe e Visma-Lease, fornitore di componenti per bici, Shimano è stato sostituito da SRAM, che non offre una configurazione 1X ufficiale, costringendo i meccanici del team a mettere insieme una raccolta di parti in una soluzione ad anello singolo.

“Da un punto di vista tecnico, negli ultimi anni abbiamo assistito a enormi sviluppi nella SRAM”, afferma Gerd Kodanik, responsabile delle prestazioni tecniche presso Bora-Hansgrohe.

“Una cosa che voglio davvero sottolineare è l’ampia gamma di opzioni di cambio. Abbiamo opzioni di configurazione personalizzate e molto specifiche per ogni pilota e ogni gara. ”

“Abbiamo testato SRAM in molte condizioni e ambienti diversi, dal ciottoli alla pioggia e al sole. Non vediamo davvero l’ora di lavorare insieme.”

Bora Hansgrohe vede il cielo come limite per il suo team 2024 appena formato.

Roglic e SRAM sono solo i cambiamenti più importanti per una squadra che ha fatto colpo in questa offseason, sperando di legare Visma-Lease a Bike ed Emirates nei prossimi anni.

Potrebbero SRAM, Roglič e il servizio piccolo di 1X dare a Bora-Hansgrohe un po’ della marcia vincente di Visma?

Guarda il Tour de France e il kit montato sulle bici Bora Specialized, per avere indizi.

Puoi contattarci in qualsiasi momento per acquistare maglia ciclismo Bora-Hansgrone economiche. Inoltre, ci sono una varietà di maglie da ciclismo popolari tra cui scegliere, per offrirti la migliore esperienza! Benvenuto nell’acquisto di abbigliamento da ciclismo su maglieciclismoitalia.com!

Continua la disputa contrattuale della Jumbo-Visma con la Bora-Hansgrohe, con Cian Uijtdebroeks in maglia bianca

Cian Uijtdebroeks è stato fotografato domenica con indosso una maglia da allenamento vuota, il giorno dopo che la Jumbo-Visma aveva affermato di averlo ingaggiato dal Bora-Hansgrohe, affermazione che quest’ultimo ha negato. Se sei interessato puoi acquistare le maglia Bora-Hansgrone dal nostro sito.

Le foto mostrano il belga che pedala in gruppo con Chris Froome e altri corridori israeliani della Premier Tech vicino a Girona, indossando un casco Bora e una maglia da ciclismo nera ma sembra indossare pantaloncini Jumbo-Visma. Sembra che stia ancora guidando il suo asfalto specifico per Bora.

Il ventenne ha vinto il Tour de France del 2022 e si è classificato ottavo alla Vuelta a España di quest’anno. Anche se deve ancora vincere un torneo professionistico, è uno dei talenti più ricercati. Ha firmato con la Bora Hansgrohe nel 2022.

Jumbo-Visma ha dichiarato sabato sera di aver firmato per il ventenne un contratto quadriennale a partire dal 2024, ma la Bora-Hansgrohe ha immediatamente risposto dicendo che il pilota era ancora sotto contratto per il 2024.

“Quando si è presentata l’opportunità di ingaggiare Cian il 1° dicembre, non abbiamo esitato – ha detto sabato il direttore sportivo della Jumbo Merijn Zeeman -. Cian è perfetto per la nostra squadra. Vuole crescere in tutti i settori. Siamo lieti che ha scelto noi e i nostri metodi”.

“Cian resta membro della Bora-Hansgrohe anche per la prossima stagione 2024. Il suo contratto con noi è valido fino al 31 dicembre 2024”, ha ribattuto la squadra tedesca.

Uijtdebroeks ha successivamente rilasciato la sua dichiarazione attraverso la sua agenzia A&J All Sports, affermando di aver rescisso il suo contratto con il Bora il 1° dicembre e di aver avviato un procedimento legale.

Le foto dei corridori belgi che si allenavano con indumenti non Bora hanno aggiunto benzina sul fuoco durante il fine settimana e non esiste ancora una soluzione chiara.

“È fantastico che Cian Uijtdebroeks si unisca a noi per un giro in squadra oggi”, ha scritto Froome nella didascalia del suo selfie, insieme a diversi emoji che ridono e piangono.

In ogni caso, l’Uijtdebroeks è ancora sotto contratto con il Bora per il prossimo anno, ma ora non si sa se l’accordo è stato annullato. Bora chiaramente non crede di aver fatto nulla per consentire questo trasferimento, mentre Uit Brooks e il suo management credono che sia stato sciolto dal suo contratto, il che significa che la situazione è lungi dall’essere risolta.

Affinché avvenga un trasferimento a metà contratto, sia le squadre che i corridori dovrebbero accettare la rescissione del contratto, come è accaduto quando Primoz Rolic si è mosso nella direzione opposta, e l’UCI dovrebbe approvare l’accordo.

L’outlet belga e olandese Wielerflits ha riferito domenica che Bora avrebbe chiesto un risarcimento di circa 1 milione di euro, ma Jumbo-Visma era disposto a offrire solo un risarcimento equivalente a un anno di stipendio di Uijtdebroeks.

A partire da lunedì mattina, nessuna delle due squadre ha ulteriormente elaborato le proprie dichiarazioni iniziali, aggiungendosi all’intrigo che circonda l’intera situazione.

Quando Wout van Aert ha firmato per il Jumbo-Visma nel 2019, la sua squadra è stata coinvolta in una disputa simile per una presunta violazione del contratto. La sua squadra precedente, Sniper Cycling, e il suo manager Nick Nuyens si sono aggiudicati un premio in denaro di 662.000 euro.

Puoi contattarci in qualsiasi momento per acquistare maglia ciclismo Bora-Hansgrone economiche. Inoltre, ci sono una varietà di maglie da ciclismo popolari tra cui scegliere, per offrirti la migliore esperienza! Benvenuto nell’acquisto di abbigliamento da ciclismo su maglieciclismoitalia.com!

La Jumbo-Visma conferma l’interesse per Cian Uijtdebroeks

Il manager della Jumbo-Visma Richard Plugge afferma di essere interessato a ingaggiare il pilota belga Cian Uijtdebroeks quando il suo contratto con la Bora-Hansgrohe scadrà alla fine del 2024. Se sei interessato puoi acquistare la maglia Jumbo Visma sul nostro sito.

Uitde Brooks ha fatto un debutto impressionante alla Vuelta a España di quest’anno, finendo ottavo assoluto a Madrid, anche se ha ammesso tensioni con il compagno di squadra Alexander Vlasov, che ha finito davanti a lui.

Il ventenne ha poi espresso disappunto nei confronti della sua squadra dopo aver avuto problemi con la bici al Chrono des Nations, anche se successivamente ha minimizzato le voci secondo cui avrebbe potuto lasciare la Bora-Hansgrohe quest’inverno.

Ineos e Lidl-Trek sono entrambi dichiarati pretendenti per Uijtdebroeks, con Plugge che conferma l’interesse di Jumbo-Visma in un’intervista con Het Laatste Nieuws questo fine settimana, secondo GCN.

“Abbiamo interesse per Sheahan”, ha detto Prueger. “Eravamo interessati a lui quando era junior. Avevamo parlato con lui allora, ma era sotto contratto. La nostra squadra per il 2024 è finita, ma mai dire mai”.

La settimana scorsa, Uijtdebroeks ha detto a La Dernière Heure che sperava di competere al Giro d’Italia con la Bora-Hansgrohe la prossima stagione, aggiungendo che era disposto a discutere un trasferimento con la squadra per il 2025.

“Sono ancora sotto contratto ma so che ci sono altre squadre”, ha detto. “L’opzione più intelligente è parlare con tutti e vedere cosa hanno da offrire gli altri. Non è mai una brutta cosa ascoltare. Una volta che avrò tutte le carte, vedremo cosa è meglio per me nel 2025.”

Primož Roglič si unirà alla rosa dell’Uijtdebroeks nel 2024 per il Bora-Hansgrohe, che è stato rilasciato dal Jumbo-Visma un anno prima della scadenza del suo contratto. Prüger ha ammesso che avere Roglic come avversario complicherebbe la vittoria del Tour de France per Jonas Vengergaard e la sua squadra.

“[Vingegaard] deve vedere come lui e la squadra potranno fare meglio l’anno prossimo perché Pogačar si armerà in modo diverso”, ha detto Prueger a HLN. “All’improvviso il nostro avversario è Primoz Rolic. Abbiamo ancora qualcosa di simile. Ciò significa che dobbiamo giocare il Tour in un modo diverso e migliore rispetto a quest’anno.”

Non esitare a contattarci in qualsiasi momento per acquistare maglia ciclismo Jumbo Visma economiche. Inoltre, ci sono una varietà di maglie da ciclismo popolari tra cui scegliere, per offrirti la migliore esperienza! Benvenuto nell’acquisto di abbigliamento da ciclismo su maglieciclismoitalia.com!

Nils Politt si unirà all’Emirates Team Emirates nel 2024

Nils Politt si unirà all’Emirates Team Emirates la prossima stagione dopo aver firmato un contratto triennale con la squadra fino alla fine del 2026. Il tedesco è di Bora-Hansgrohe, dove ha trascorso le ultime tre stagioni. Se sei interessato, puoi acquistare maglia ciclismo Bora-Hansgrone dal nostro sito web.

Il 29enne rafforzerà la squadra Emirates Emirates Classic, compensando la perdita di Matteo Trentin, che è stato confermato per entrare a far parte del team Tudor Pro Cycling il prossimo anno.

Pollett è arrivato secondo alla Parigi-Roubaix nel 2019 e ha vinto la tappa del Tour de Nîmes 2021. Ha sette vittorie in carriera in totale, di recente ha vinto il titolo tedesco a cronometro a giugno.

“Sono entusiasta di correre con Emirates Team Emirates per gli anni a venire”, ha dichiarato Politt in una dichiarazione rilasciata giovedì dal suo nuovo team.

“Penso che questa sia una delle squadre più grandi del mondo e un altro passo avanti nella mia carriera. Spero che avremo molto successo insieme e alcuni buoni risultati, quindi non vedo l’ora che arrivino i prossimi tre anni”.

Polit è il secondo nuovo acquisto annunciato dal team Emirates dall’apertura della finestra di trasferimento il 1° agosto. La squadra ha confermato che Pavel Sivakov si unirà a Ineos nel 2024 con un contratto triennale.

“Siamo molto lieti di dare il benvenuto a Nils nel team”, ha dichiarato il team manager Mauro Gianetti. “Ha dimostrato di essere un pilota molto forte e sosterrà la nostra squadra classica così come la squadra di scena. Speriamo di lavorare insieme per molti anni”.

Non esitare a contattarci in qualsiasi momento per acquistare maglia Bora-Hansgrone. Inoltre, ci sono una varietà di vestiti da ciclismo popolari tra cui scegliere, per offrirti la migliore esperienza! Benvenuti a comprare abbigliamento da ciclismo su maglieciclismoitalia.com!