Stuwen ha rivelato che Evenepoel si è rifiutato di partecipare al report del campionato mondiale in Belgio

Un mese fa, le ferite del Belgio ai Mondiali in casa non sono guarite del tutto.Jasper Stuyven (Jasper Stuyven) che indossa la maglia ciclismo Belgio ha fatto eco a Wout van Aert. Avvertire Remco Evenepoel sulle sue capacità comunicative.(www.magliaciclismo.com)

maglia ciclismo Belgio

In una lunga intervista di fine stagione al quotidiano belga Het Nieuwsblad, il campione Milano-Sanremo, quarto classificato nella corsa su strada mondiale, ha rivelato che Evenepoel non ha potuto presenziare al reportage della squadra.

Stuyven ha descritto “alcune persone che piangono sull’autobus” di Leuven, ma ha spiegato che il team manager Sven Vanthourenhout ha organizzato un incontro virtuale cinque giorni dopo l’incidente e ha discusso la maggior parte della mezz’ora.

“Ci sono tutti, tranne Remco”, ha detto Stuyven. “Lo sa, ma pensa che non sia necessario. Penso che sia un peccato, soprattutto perché pensa che sia necessario dire qualcosa in TV. Questo è importante per alcuni di noi”.

Un giorno dopo la partita, Evenepoel ha affermato in TV di avere le gambe per diventare un campione del mondo e ha rivelato di aver chiesto la possibilità di correre per se stesso, ma è stato rifiutato dall’allenatore della nazionale.

Dopo che la problematica esibizione alle Olimpiadi e i suggerimenti egoistici di Eddie Merkex sono stati riempiti di cattiva opinione pubblica, hanno dominato le osservazioni sulla volontà di Evinepour di sacrificarsi per Van Alter. Il 21enne ha giurato di supportare Van Alter senza sosta e sembrava sacrificarsi nelle prime mosse fino a quando i suoi compagni di squadra non sono usciti dopo la partita e hanno rivelato che questo non era mai stato parte della tattica della squadra.

Van Aert è stato confuso dai commenti post-partita di Evenepoel e Stuyven è stato altrettanto critico.

“Penso che Remco dovrebbe essere rallentato dal suo entourage a volte. Ha ancora bisogno di imparare quando dire e quando non dire”.

“Inoltre, un pilota super forte, ovviamente lo è, dovrebbe rendersi conto che alcune cose dovrebbero rimanere nel suo cuore”.

Sul fatto che Evenepoel abbia ragione a credere di poter diventare un campione del mondo a Lovanio domenica, Stuvyen ha detto: “Non credo.

“Prima di tutto, dovrebbe partecipare a diverse competizioni. Quello che fa – guida a tutta velocità durante la pausa mattutina, i gesti prima dell’inizio della finale sono ovunque – qualsiasi giocatore dell’AFC può farlo. Ma anche se lo mette per se stesso , non lascerà mai Ara Philippe a cavallo.”

Stuyven alla fine ha preso il comando di Van Aert e si è distinto nel gruppo degli inseguitori dietro al campione singolo Julian Alaphilippe, ma ha mancato una medaglia minore nello sprint del trio.

Stuwen ha rivelato che Van Alter si era già scusato con lui perché non gli aveva detto prima che non era nella giornata migliore, ma ha insistito sul fatto che non ci fosse alcuna sensazione spiacevole.

“Un pilota che dice ‘Non sono eccezionale’ dopo ogni dolore non vincerà mai una gara. Comprendo perfettamente la prestazione di Walter nei Campionati del Mondo”, ha detto Stuwen.

Sul nostro sito vendiamo anche salopette ciclismo Belgio, abbiamo molte maglie da ciclismo di dimensioni popolari. Da appassionato di ciclismo, questo non mancherà. Benvenuto per acquistare abbigliamento da ciclismo economico e di alta qualità sul nostro sito Web e divertiti a fare shopping!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *