Il pilota degli Ineos Grenadiers è arrivato secondo nella Milano-Torino, ma spera di salire ai massimi livelli in Italia sabato

Benvenuti nel nostro blog, siamo qui per portare le ultime notizie e informazioni, la maglia ciclismo Ineos Grenadiers è una maglia da ciclismo molto bella. È possibile visitare il nostro sito Web per ulteriori informazioni.

maglia ciclismo Ineos Grenadiers

Mercoledì Adam Yates ha avuto un testa a testa con Primos Roglich (Jumbo-Visma) in Milan-Torino, anche se alla fine l’inglese ha lasciato la partita senza una vittoria, ma ha concluso la partita. ha permesso alla squadra Ineos Grenadier di entrare nella regione dell’Illombardia, e si ritiene che abbia il marchio di formazione.

Yates ha tagliato il traguardo sulla salita finale di Superga 12 secondi dietro a Roglich, anche se per un po’ sembrava che potesse avere il pilota sloveno sul piede posteriore. Yates ha lanciato un attacco critico a circa 4 chilometri e non si è rilassato, attaccando ripetutamente fino a quando non è rimasto solo con Roglich. Negli ultimi 600 metri, sulla ripida rampa della cattedrale, Yates ci ha riprovato, anche se Roglick ha reagito e ha continuato ad accelerare fino alla vittoria.

In una dichiarazione ai media di Ineos Grenadiers, Yates ha dichiarato: “Ho guidato molto bene, ma alla fine ha vinto l’uomo più forte”. “Le ultime gare, Vuelta ed Emilia. Ho aspettato un po’. circa 500 metri, molto esplosivo, quindi è difficile batterlo, alla fine ha ancora le gambe per battermi. Alla fine è la persona più forte del gioco”.

Yates ha detto: “Prima, grazie mille a queste persone, perché siamo stati spazzati via dal vento”. Alla fine l’abbiamo inseguito di nuovo, ho provato a fare le mie cose l’ultima volta che sono salito, ho fatto del mio meglio, ma alla fine non è stato abbastanza. Sabato riproveremo. ”

Sabato Il Lombardia ha corso dalla sponda del Lago di Como fino all’estremità di Bergamo per oltre 239 chilometri, con un dislivello di oltre 4.500 metri. L’arena era gremita di top player nelle finali della stagione, ma dopo una serie di vittorie recenti, soprattutto dopo aver confermato la sua forma nella recente partita Milan-Torino, Roglich sembrava destinato a battere Rider. Dopo essersi avvicinato alla vittoria in Milan-Torino, Yates spera di poterlo fare.

“La Lombardia è un grande obiettivo, le condizioni ci sono, devo solo tirarlo fuori dal sacco”, ha detto Yates. “Sabato c’è un’altra partita e questa volta spero di salire sul gradino più alto del podio”.

I nostri vestiti da ciclismo non ti deluderanno. Inoltre viene fornito con salopette ciclismo Ineos Grenadiers. Abbiamo anche molti vestiti da ciclismo popolari. Benvenuti a comprare vestiti da ciclismo economici. Più acquisti, più sconti ottieni. Il nostro sito web è https://www.magliaciclismo.com/.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *