Van Aert e Kopecky sono i responsabili dei Flanders World Trials in Belgio

Benvenuti nella nostra pagina di notizie del blog, dove vendiamo la maglia ciclismo Belgio, questa è una grande maglia da ciclismo. Abbiamo molti vestiti da ciclismo economici in vendita, in questo articolo potresti trovare la risposta.

salopette ciclismo Belgio

La squadra ciclistica belga ha annunciato che Walter van Alter e Lot Kopeki guideranno il Belgio a partecipare al campionato del mondo di casa su strada nelle Fiandre alla fine di settembre.

I due campioni nazionali diventeranno i leader delle squadre belghe maschili e femminili nella corsa su strada del 25 e 26 settembre. Van Alter è stato nominato leader della squadra, accompagnato da Remco Evenepoel, Tiesj Benoot, Victor Campenaerts, Tim Declercq, Yves Lampaert, Jasper Stuyven e Dylan Teuns, mentre cercava di uscire dal secondo posto nel Campionato del Mondo di Imola lo scorso anno. Sebbene Lotto abbia anche sponsorizzato la squadra nazionale, i piloti di Lotto Soudal non hanno posto nella squadra maschile.

Allo stesso tempo, Kopecky può contare sul supporto di Shari Bossuyt, Kim de Baat, Valerie Demey, Jolien D’Hoore e Jessie Vandenbulcke in quanto ha partecipato alla prima corsa su strada mondiale da Doha nel 2016.

Van Aert ed Evenepoel parteciperanno alla cronometro il 19 settembre, e Van Aert ha vinto anche la medaglia d’argento lo scorso anno. Julie Van de Velde è l’unica opzione confermata per la cronometro femminile, e il secondo pilota sarà annunciato dopo i prossimi Campionati Europei su strada.

Per la cronometro a squadre staffetta mista per la prima mondiale ad Harrogate nel 2019, Ben Hermans, Sally Bossuyt, Yves Lampart e Jolian DeHul si uniranno a Victor Campenat e Lottie Kopeki.

L’allenatore della nazionale Sven Vanthorenhout ha commentato il processo di selezione in un annuncio in diretta lunedì, dicendo che doveva deludere più piloti di quanti ne avesse scelti. Ha scelto Evenepoel, anche se la sua presenza potrebbe interferire con il ruolo di van Aert come capo squadra. Resta da vedere se il giovane belga ha la possibilità di attaccare, o se deve lavorare per Van Alter.

“Per Remco, la sua intenzione non è permettergli di percorrere 100 chilometri davanti al grande gruppo, ma non spiegherò tutto qui”, ha detto Vanthorenhout.

“L’ultima posizione è tra Campenaerts e Tim Wellens. Tim non ha corso la sua migliore stagione, ma è in uno stato equilibrato”, ha detto, aggiungendo che se non fosse stato per una frattura dell’anca, Brent Van Moer sarebbe avanzato. È stato duramente colpito alla fine di luglio.

“Abbiamo dovuto prendere decisioni difficili. Ho dovuto deludere più piloti di quanti ne avessi scelti. Ho potuto scegliere la seconda squadra eccellente: Naesen, Van Avermaet, Gilbert. Non avrei mai pensato di lasciarli. Il pilota è deluso”.

Configuriamo anche salopette ciclismo Belgio. È disponibile un set completo di attrezzatura da ciclismo e ci sono anche molte famose divise da ciclismo della squadra, benvenuto per l’acquisto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *