Peter Sagan conferma il Giro d’Italia, il Tour de France e le Olimpiadi di Tokyo per il 2020

maglie ciclismo Bora-Hansgrone

Peter Sagan ha confermato che guiderà sia il Giro d’Italia sia il Tour de France nel 2020 prima di schierarsi alla gara su strada dei Giochi Olimpici. Parlando alla presentazione del team Bora-Hansgrohe nella città tedesca di Kolbermoor martedì sera, Sagan ha suggerito che il suo pesante programma di inizio stagione significa che la sua campagna finirà effettivamente dopo le Olimpiadi.
Sagan inizierà la sua stagione 2020 in Argentina alla Vuelta a San Juan il 26 gennaio prima di partecipare al suo ormai tradizionale campo di addestramento pre-classico a febbraio. Il 9 maggio arriverà in un altro campo di addestramento tra Parigi-Roubaix e il Giro Grande Partenza a Budapest.
Con il calendario stretto a causa delle Olimpiadi, solo quattro settimane separano la fine del Giro e l’inizio del Tour, e Sagan non parteciperà a una gara a tappe tra i due Grand Tour. La gara olimpica su strada, nel frattempo, si svolge solo sei giorni dopo che il gruppo del Tour ha raggiunto gli Champs-Élysées.
Sul palco durante la presentazione, Sagan ha delineato la sua stagione in termini calvi: “Comincio in Argentina, poi ho un campo di allenamento in quota, i Classici, un altro campo di allenamento, il Giro, un altro campo di allenamento e poi il Tour de France “.
Se sei interessato al ciclismo, visita il nostro blog. Inoltre, sul nostro sito Web, vendiamo maglie ciclismo Bora-Hansgrone, benvenuti a visitare e acquistare abbigliamento da ciclismo, non solo da maglie Bora-Hansgrone, ma anche l’abbigliamento da ciclismo di altre squadre!

Share This Post

Post Comment